Internet per Conoscere Persone e Fare Sesso

Certamente!

ragazza vogliosa di sessoOramai grazie ad internet hai la possibilità di avere molteplici canali attraverso i quali conoscere nuove donne e nuovi uomini. Diciamo che le chat dei siti di incontri sono il perno principale, il luogo virtuale ideale dove si possono incontrare persone sole in cerca di amicizia e qualcosa di più come il sesso. Se stai cercando vere possibilità di incontri sessuali, ti presento subito un sito web dove il Sesso ne fà da padrone. Hai mai sentito parlare di Isoladelpeccato? Guarda gli annunci qui.

Ma accanto a questi, se ti iscrivi a più social network, anche in questi casi hai la possibilità di conoscere persone nuove, anche se in questo caso è più difficile.

Infatti raramente puoi aggiungere nella cerchia delle amicizie perone totalmente sconosciute che in quel preciso momento stanno cercando anch’esse una persona da conoscere. Con i social network è più facile che si tratti di amici di amici. Però ci sono Page di social network dedicate interamente a persone che si volgiano conoscere, basta saper digitare le parole giuste.

Un’altro canale per il Sesso

Altro canale è la linea telefonica. Ci sono molti telefoni a cui chiamare per conoscere nuove persone, ma si tratta per lo più di linee erotiche, alle quali chiamare per fare sesso telefonico. Se invece stai cercando qualcuno da frequentare poi successivamnete, effettivamente l’unico canale sono proprio i siti di incontri.

Alcune persone lasciano anche messaggi sui giornali per esser ricontattate, ma diciamo in questo senso, che se non volete correre rischi di trovarvi una persona poco fidata, è di gran lunga meglio affidarsi ad un sito di incontri.

La magia del desiderio su Sky hotclub

Sky hot club per gli amanti del piacere

La tv si trasforma in un enorme parco giochi del sesso

Prendi la qualità HD offerta dalla piattaforma Sky e aggiungi l’abitudine a trasmettere sempre il meglio di ogni tipo di film e si otterrà hot club sky, il servizio di prodotti erotici offerto dalla principale emittente satellitare.

Una scelta del meglio dell’erotismo italiano e internazionale in modo da andare incontro a qualsiasi gusto e desiderio. L’intero catalogo è a portata di telecomando e tutto ciò che occorre fare è scegliere cosa si vuole vedere, a tutto il resto pensa sky hotclub. 24 ore su 24 va in onda il meglio del mondo dell’erotismo per soddisfare qualsiasi gusto, è sufficiente entrare nell’esclusivo hot club sky.

A ciascuno il suo genere di desiderio

Con hotclub sky si può scegliere ogni tipo di passione

Il mondo dell’erotismo è vastissimo e con hotclub tutti i clienti hanno la possibilità di trovare ciò che più accende le proprie fantasie. Così il servizio è diviso per generi in modo da aiutare ad orientarsi nell’enorme catalogo sky hotclub che è composto da oltre 500 titoli.

Si va dai generi classici che vedono al centro delle avventure delle biondine tutto pepe o le sensualissime e accattivanti asiatiche che portano con sé una storia plurimillenaria di piacere. Popolatissimo è il mondo amatoriale su hotclub sky che soprattutto in Italia ha vissuto una vera e propria esplosione nell’ultimo decennio ma che ha dietro di sé una tradizione che viene dagli anni sessanta.

Molta attenzione è posta alle esigenze del mondo gay maschile e quello lesbo che hanno un loro canale a disposizione oltre che a decine di titoli a portata di telecomando. Su hot club sky c’è Luci rosa, la sezione dedicata al cinema hard al femminile con film girati da registe che sta riscuotendo un successo enorme in tutto il mondo. Lo stile di Erika Lust aggiunge un tocco di rosa fuoco all’offerta sky hotclub.
Per i fan delle più famose e belle pornostar del mondo hotclub sky propone le loro filmografie. A partire dalla prosperosa Nina Mercedes col suo prorompente fascino latino, per continuare con quel pezzo di ghiaccio bollente che è Riley Steel e l’incredibile magnetismo di Kayden Kross. Con sky hot club si entra in contatto col meglio delle bellezze esplosive del mondo hard.

Meglio hot club day, night oppure on demand?

La passione senza limiti di tempo

Grazie a sky hotclub si può accedere a moltissimi titoli di qualsiasi tipo. Le modalità di ricerca sono diverse. Si va dalle sezioni divise per genere a quelle per attori e attrici fino all’elenco alfabetico di tutti i film hotclub disponibili nel catalogo messo a disposizione. Se invece si volesse lasciarsi andare nel mondo dell’erotismo senza alcun limite di genere allora sky hot club offre due possibilità: by day e by night. hot-club-sky-primafila

A seconda di quale si scelga si avrà a disposizione dalle 07:00 alle 23:00 o dalle 23:00 alle 07:00 tutto il catalogo lasciando piena libertà di scegliere ciò che si desidera. Un esempio? Dal mito di Rocco che dona tutto sé stesso alle più grandi pornostar del mondo così come a tutte le italiane che decidono di intraprendere l’avventura di un amatoriale di spessore col pornostar italiano più famoso del mondo. Il primo canale totalmente dedicato al mondo gay è ManX ed è offerto da hot club per tutti gli appassionati del genere. Penthouse Channel è il tocco di classe in più che hot club sky offre a tutti i suoi appassionati clienti.

Quando la privacy è tutto

La riservatezza alla base di hotclub sky

L’attenzione per la protezione dell’intimità e delle scelte dei clienti è sempre stata al centro dell’impegno di Sky per migliorare continuamente i servizi offerti. Il primo muro di difesa alzato da hotclub è il codice pin che non serve solo a provvedere all’acquisto di tutti i prodotti Primafila ma una volta attivato impedisce di guardare immagini erotiche alle persone che non siano maggiorenni.

L’altro aspetto su cui si è molto lavorato è il fare in modo che non appaia in nessun documento il titolo o la tipologia della visione del cliente. Con sky hot club si hanno a disposizione due strumenti per tutelare la privacy.

La prima è l’indicazione di una voce generica in fattura evitando ogni riferimento al servizio usufruito. L’altra è la possibilità di utilizzare Sky Primafila ricaricabile. In pratica si acquista del credito da utilizzare per acquisti di singoli eventi Sky hotclub e che quindi non produce alcuna fatturazione.

Preservativi ritardanti funzionano? Quali comprare?

uomo che apre un preservativo ritardante

Un valido aiuto per chi soffre di eiaculazione precoce

Purtroppo, nel mondo c’è un nutrito gruppo di uomini che non riesce a soddisfare la propria partner per via di un’eiaculazione troppo rapida. Il riflesso eiaculatorio non viene controllato, quindi, l’uomo raggiunge il culmine del piacere prima che la sua compagna possa venire appagata.

Il più delle volte questo problema pregiudica altamente il rapporto di coppia, specialmente in quelle coppie inesperte e giovani dove la causa di un’eiaculazione rapida è dovuta alla fretta di raggiungere l’orgasmo o all’ansia da prestazione.
Naturalmente, il disagio personale provocato da questo tipo di problema non è di poco conto, tanto che alcuni soggetti tendono ad evitare il rapporto con la partner.
Essendo il problema molto intimo, si tende a tenerlo nascosto ma, in realtà, sarebbe bene parlarne con un andrologo o un sessuologo al fine di individuare la ragione di questo fastidioso inconveniente anche se è doveroso sottolineare che non sempre si riesce nell’intento.
Sapere che esistono supporti con le caratteristiche di prolungare i rapporti sessuali è un dato molto confortante per gli uomini che hanno la consapevolezza di poter combattere un problema che li tormenta e che rende infelici le loro compagne. Read More »

Incontrare donne mature sul web

Ho 23 anni e sono un bel ragazzo palestrato e pieno di voglie sessuali.

Da quando ho iniziato a fare sesso sono stato sempre attratto dalle  donne più grandi di me. Non so per quale motivo ma mi affascinano al punto da eccitarmi solo a guardarle.

So che le ragazze hanno il corpo più tonico, ma il profumo di una matura è qualcosa di inimitabile. Ho cercato sempre di avere contatti con donne più grandi e ho scoperto che tra le lenzuola sono fantastiche

il mio avvicinarmi alle donne di età avanzata ha fatto illuminare le menti di molte donne nei dintorni di casa mia ma volendo allargare le mie conoscenze ho cercato un po sul web trovando diversi siti dove le donne mature scrivono il loro annuncio per essere contattate.

Primo fra tutto ho provato trombannunci.it poi milfmilano.com ed in fine sono approdato su un sito molto simile che si chiama maturedonne.com dove la mia felicità sessuale è saltata a mille.

Un sito pieno zeppo di donne mature, ognuna di esse ha una storia alle spalle che la porta ad essere praticamente una ninfomane ed io che so ben ascoltare le loro voglie, i loro discorsi e i loro desideri mi sono trovato in mezzo ad accontentarle con tutto me stesso.

Il sesso con le mature è veramente un tocca sana, sono delle vere maiale e non si tirano indietro davanti ad un ragazzo come me palestrato, educato e pulito.

A volte devo dirgli di no altrimenti lo terrebbero in bocca 24ore su 24 anche se ovviamente a me la cosa non dispiace affatto.

meraviglia-della-natura

Tanti plug anali per tutti

plug analiOggi, grazie al superamento di una serie di tabù sessuali, di derivazione culturale o religiosa, si sono diffusi i plug anali molto di più rispetto a qualsiasi altra epoca, ce ne sono in commercio di tanti tipi, un po’ per tutte le esigenze.

Perché usarli? A cosa servono i plug anali

In linea generale, i plug anali servono per la preparazione ai rapporti sessuali anali, una pratica diffusa tra donne e uomini fin dall’antichità, per molti secoli reputata immorale, mentre oggi viene sempre più vissuta come pratica sessuale normale, sia nelle coppie eterosessuali che in quelle omosessuali.

Da un punto di vista strettamente anatomico, l’ano seppur circondato da tessuti molto elastici, non ha la stessa capacità di dilatazione della vagina. Per questo motivo fondamentale, molte persone che sono alle prime esplorazioni fisiche del sesso anale, ne ottengono un’esperienza dolorosa, con bruciori e fastidi. Anche persone già esperte, che praticano il sesso anale abitualmente da anni, possono provare sensazioni fastidiose e dolorose a causa della bassa capacità dilatatoria dell’ano e dei muscoli del retto.

Per evitare queste sensazioni negative, l’ano va preparato: non si può praticare direttamente la penetrazione vera e propria, ma occorre prima favorire la dilatazione, sfruttando l’elasticità dei tessuti. Read More »

Sextoys: vibratore rabbit e non solo

Come si usa il vibratore e cos’ è?

Oggigiorno secondo alcune ricerche 2 donne su 10 nella fascia di età compresa tra i 30 e i 40 anni farebbe uso di un vibratore, tra i più scelti prevale il vibratore rabbit, usato singolarmente o con il partner. Numerosi sessuologi sostengono che l’uso del vibratore all’interno delle coppie sia segno di complicità e che contribuisca ad mantenere la buona salute del rapporto. Questa visione dei sex toys, e del vibratore in particolare, si è affermata solo in tempi recenti. La sua funzione e il modo in cui questo è stato percepito dalla collettività ha seguito i mutamenti sociali e culturali verificatisi nel corso del tempo.

 

Le origini del vibratore (molto prima del rabbit)

 

Da trattamento medico a strumento emancipazione sessuale

Si ha notizia del primo vibratore fin dalla Grecia antica con il suo antenato, il dildo. La forma era la medesima, però non vibrava. Per avere qualcosa di più simile ad un moderno vibratore bisogna andare un po’ più avanti nel tempo, intorno alla prima metà del diciassettesimo secolo, quando nasceva uno strumento noto come tremoussoir, costituito da un meccanismo a molla. Di seguito la tecnologia si evolve, si apportano miglioramenti, nell’ 800 viene inventato il manipulator, strumento per il piacere femminile creato da un fisico statunitense, che sfruttava un meccanismo a vapore e ancora a seguire si utilizzano meccanismi elettromeccanici fino ad arrivare alla batteria.

Questi primi tentativi non avevano lo scopo di dare alla luce uno strumento pensato per il soddisfacimento di un bisogno sessuale. Sicuramente il loro obiettivo era quello di far giungere la donna all’orgasmo, però non per il mero piacere della stessa, ma per curare stati patologici come l’isteria. L’isteria era definita una malattia mentale che si manifestava con diversi sintomi legati al comportamento, come manifestazioni emotive alterate. All’epoca la donna che soffriva di tale disturbo veniva per cosi dire “curata” per mezzo della masturbazione praticatagli dal medico.

Nei primi anni del 900 il vibratore si afferma, quasi come fosse un elettrodomestico comune e viene prodotto e diffuso a livello industriale. La sua demonizzazione sociale avviene quando appare nei primi film pornografici degli anni venti del ‘900; al contrario negli anni ’60 della rivoluzione hippie diviene invece simbolo di emancipazione sessuale.

 

Il vibratore arriva ai giorni nostri

 

Un coniglio di gomma, un film, un app, un gioiello, il vibratore entra nell’ordinario

Sull’onta della globalizzazione post rivoluzione sessuale, tra l’abbandono dei vecchi retaggi e conservatorismi, si scopre oggi un mondo meno pudico. I vibratori sono commercializzati in ogni sexy shop ed è possibile trovarne infinite varietà sul web. Li troviamo anche al cinema, c’e chi ha pensato, infatti, di realizzare un film sull’origine del vibratore, si intitola Hysteria e tra gli interpreti troviamo nomi celebri come Maggie Gyllenhaal e Rupert Everett.

Oltre ad un forte sdoganamento del suo ruolo peccaminoso il vibratore è divenuto un oggetto di design ed ha fatto il suo ingresso nella tecnologia. Esempi piuttosto bizzarri sono il cosiddetto Vesper di Crave, un vibratore che però ha anche una funzione ornamentale, può, infatti, essere portato al collo della donna come un pendente. Che dire poi dello sviluppo di accessori come il Dildo Selfie Stick, il bastone per autoscatto applicabile sul vibratore per immortalare l’orgasmo. E ancora l’Izivibe, uno strumento da applicare sullo smarthphone per trasformarlo in un sex toys.

Infine tra tutti i migliori vibratori, il vibratore rabbit è il sextoy più scelto, più venduto e più amato dalle donne, che sia a borsetta o standard “i love rabbit”.

Aveto Mai provato per Fare Incontri a Bari il sito Bacheca?

Se vivete a Bari, e volete avere la possibilità di avere un super incontro o una serie di incontri a base di sesso, allora vi diamo un consiglio molto semplice che dovreste seguire: usate Bacheca, visto che questo vi permette di vivere delle avventure di tipo sessuale veramente estreme e piacevoli al cento per cento.
Non ve ne pentirete affatto: ecco i motivi di tale affermazione.

Il piacere del sesso garantito.

Se siete delle persone che, nella città di Bari, vogliono avere tantissimi incontri di tipo sessuale, allora non fermatevi ad aspettare che, la donna o l’uomo dei vostri sogni, vi bussi alla porta: dovete cogliere al balzo la possibilità di poter trovare voi la persona che desiderate, e questa è rappresentata dal sito web di Bacheca
Cercate quindi di usare il web: in questo sito potrete trovare tantissime persone, completamente differenti tra di loro, che hanno una grande voglia di consumare, assieme a voi, un rapporto sessuale che risulta essere tanto intenso quanto piacevole e coinvolgente.
Lasciate dunque che il web vi aiuti: sicuramente non rimarrete delusi da quello che troverete, visto che nella piattaforma sono inseriti gli annunci di tantissime persone e che quindi è praticamente impossibile che voi non troviate quella in grado di soddisfare, al cento per cento, il vostro grande appetito sessuale.

Cosa troverete su Bacheka.

sito-bacheca-bariDonne e uomini, di qualsiasi età e provenienza, nonché con passioni diverse: sono queste le persone che troverete sul sito web di Bakeka.it, nella sezione di Bari.
Ogni singolo annuncio risulta essere certificato al cento per cento, ovvero quella persona è reale: non andrete incontro al classico utente che vi prende in giro.
Se questo dovesse accadere, cosa molto rara, basterà un semplice contatto col team di Bakeka, ed ecco che quell’annuncio sarà rimosso dalla piattaforma.
Ma procedendo con ordine, su Bakeka troverete ogni tipo di annuncio erotico: vi basterà inserire una semplice parola chiave per poter scoprire quali sono quelli che si adattano maggiormente al caso vostro.
Ad esempio, se siete alla ricerca di una donna che faccia la padrona, allora scrivete il termine Padrona o Mistress, visto che sono sinonimi, e leggetevi tutti gli annunci presenti sul sito.
Questo vi permette di ottenere ben due vantaggi: il primo consiste nel risparmiare del tempo, in quanto eliminerete tutti gli altri annunci di Bakeka di Bari, ed il secondo consiste nel fatto che potrete utilizzare questa funzione in maniera corretta anche per altre tipologie di ricerca.
I contenuti saranno ovviamente differenti da inserzionista ad inserzionista, regalandovi quello che potrebbe essere definito come imbarazzo della scelta.

Come sono strutturati i contenuti.

Ora parliamo di come Bacheca, per la città di Bari, offra dei contenuti perfetti per le vostre esigenze: essi sono composti da un titolo che vi permette di capire di cosa si parlerà in quell’annuncio.
Se questo è Padrona cerca Schiavo, allora voi sarete sicuri che, la donna che contatterete, sarà una padrona vera e propria.
Ma oltre al titolo, nell’annuncio potrete anche trovare un’accurata descrizione della persona e delle pratiche sessuali che effettuerà: un termine molto esplicito aumenterà la vostra eccitazione, visto che viene dato poco spazio ai giri di parole, arrivando al dunque in brevissimo tempo.
Le foto invece vi permettono di visualizzare quella persona: il suo corpo nudo e altre pose sexy vi offrono la concreta possibilità di capire se, quella persona, potrebbe fare al caso vostro oppure no.
Inoltre, sono presenti i contatti numerici, che vi offrono l’opportunità di poter parlare con l’inserizionista e di poter organizzare il vostro appuntamento, a base di sesso, con l’inserzionista di quel determinato annuncio inserito su Bakeka.
Pertanto, la possibilità di poter incontrare quella persona diviene una realtà: le truffe sono completamente assenti, visto che ogni persona è reale, viva.
State quindi tranquilli: in questa piattaforma, la possibilità di poter effettuare degli incontri a base di sesso, con tanta passione, risulta essere presente.

Coloro che hanno ancora dei dubbi su Bacheca e sulla possibilità di effettuare degli incontri a Bari sicuramente avranno le idee ben chiare: sul sito ci sono tantissime persone desiderose di fare sesso, ed inoltre, grazie alle testimonianze inserite sul web, nonché alla possibilità di poter parlare con la persona al telefono, sarà possibile constatare che, su Bacheca, gli incontri a Bari sono reali.

Amo il sesso e vorrei te adesso

lolita-sessoVorrei tanto avere un rapporto di sesso molto soddisfacente, solo che le mie aspettative superano sempre ciò che mi capita. Sono una donna poliedrica, mi piace ogni volta fare sesso in modo differente.

Amo essere mistress ma anche schiava all’occorrenza, mi piace succhiare e fare esplodere il mio partner in un faccia da oscar ma mi piace anche fare il face sitting senza che il mio uomo possa replicare.

Sono un po complicata ma se sei anche solo un piszzico come me sono sicura che potremmo divertirci da matti.

Il sesso deve essere originale creativo e sempre diverso altrimenti mi annoio e dopo non mi va più. Se oggi mi scopi nelle vesti di un ricco imprenditore domani voglio che lo fai da artista pieno di fantasie e grilli per la testa. Oggi prendimi da dietro e domani leccami fino allo svenimento.

Amo quando il mio partner introduce una terza figura (non ha importanza se donna o uomo) all’interno del rapporto sessuale. Immagino sempre di fare l’amore con lui mentre entra la sua amante e me la lecca inserendosi al 100% in un rapporto che sta per concludersi con deglio orgasmi colossali.

il mio corpo è sempre caldo, aspetto con ansia di essere penetrata. Adesso sono in ufficio e vorrei tanto che entrassi mi mettessi sopra la scrivania e accendessi la tua fantasia per farmi godere come una vera porcellina.

Spero tu mi posso incontrare al più presto e spero che sia un uomo come lo cerco io.

Miley Cyrus, la foto porno scandalo della cantante americana

La cantante americana non è nuova alle provocazioni che la mettono sempre al centro delle gossip news ma questa volta appare completamente nuda in una foto pubblicata su V Magazine, rivista famosa per le sue copertine sempre più spesso molto hot!

La Cyrus infatti non è mai stata così svesita. Molte volte si è presentata in pubblico senza veli anche se comunque con le parti intime sempre coperte da piccoli adesivi.

Questa volta però si tratta di un nudo integrale.

_______miley-cop

La foto ritrae la giovane cantante seduta sulla sedia nel suo camerino con le tette sode e il pube completamente in bella vista. Molto sorridente e completamente a suo agio,  Miley è stata protagonista del servizio “Memorie di una volgare hippie”, dove racconta l’esperienza di presentatrice degli ultimi Mtv Vma.

Miley ha anticipato lo scatto su Instagram, ovviamente censurando le parti delicate. Chissà, c’è solo d0attendere probabilmente per vedere un suo video porno data la sua totale disinvoltura nei confronti del sesso

Cerco Uomo per farmi scopare la Moglie

Un tempo, anch’io vedendo certi annunci, non sapevo darmi spiegazione. Mi riferisco a mariti che cercano uomini per farsi scopare la moglie e mi domandavo, come questo fosse possibile se solo il sospetto di un tradimento, è foriero di liti e separazioni. Ma quando mi ponevo questo dilemma, ero ancora troppo giovane e fresco di matrimonio. Oggi, trascorsi oltre venti’anni di menage dove il sesso si è sempre andato ad evolvere con la ricerca di nuovi stimoli, avere un terzo a giocare con noi non è affatto una cosa impossibile da vivere, anzi.

Devo confessare che ho iniziato ad accorgermi di un sottile piacere che inconsciamente si irrorava nelle mie emozione, quando notavo che qualche uomo scrutava con occhio interessato le forme di mia moglie. Piacere, questo, che aumentava vedendo che la mia signora non era affatto indifferente a suscitare l’interesse verso altre persone. E’ vero che nonostante la sua età Marta, mia moglie, si mantiene sempre una gran bella ficona che può esibire un paio di tette ancora erette e prosperose, un culo da favola e un fisico da urlo merito delle ore di palestra (è istruttrice) che il suo lavoro comporta.

Vedendo che questa cosa stimolava la nostra fantasia, avevo preso l’abitudine che quando la trombavo, le dicevo di immaginare altri uomini presenti in quel momento che la guardavano con desiderio e con i loro cazzi ben duri in attesa del loro turno. Il solo immaginare la materializzazione di quella visione, sentivo la sua fica inondarsi immediatamente e il mio piacere raggiungeva quell’acme che era mutuo. Da una sola visione verbale, non ci abbiamo messo tanto ad utilizzare dei sexy toy con i quali, materializzare una duplice penetrazione fatta dalla mia verga e da un vibratore dalle dimensioni incredibili che avevo scelto per lei.

Nel sesso ho imparato che nulla è statico e tutto si evolve in una ricerca del ‘più’ e, così, anche i nostri atteggiamenti di coppia sono mutati, indirizzati verso la realizzazione di quel nostro desiderio che ci aveva coinvolto in pieno.

Fu questa la ragione per la quale, Marta, incominciò ad assumere movenze ed atteggiamenti più provocanti e disinibiti, alimentati anche da un abbigliamento decisamente sensuale che evidenziava le sue forme. Avevamo preso a frequentare locali affollati dove con noncuranza, Marta si incuneava tra la folla di uomini per farsi palpeggiare il culo mentre io, qualche passo più indietro, vedevo tutta la scena che provocava una immediata erezione. Poi, forti di queste sensazioni, raggiungevamo il bagno dove seguiva una solida scopata o una formidabile pompa, vera passione di mia moglie.

Così abbiamo deciso di passare ad una fase successiva che prevedeva la partecipazione di un uomo che si divertisse con noi. Nonostante le nostre esperienze passate, non avevamo idea di come fare per trovarne uno disponibile e l’unica cosa che mi venne in mente fu quella di andare in autostrada e fermarsi nel piazzale di un autogrill dove erano soliti fermare i TIR e trovare uno di quei camionisti che offrivano l’idea di maschi potenti e rudi. Marta, si eccitò all’idea e già pregustava cazzi nerboruti da succhiare avidamente prima di farseli infilare in fica. Ma anch’io al solo pensiero, volevo solo vedermela trombare sotto gli occhi come una lurida puttana in cerca di sborra.
La nostra prima esperienza venne consumata proprio in un oscuro slargo di un autogrill dove, tra degli autoarticolati parcheggiati in modo ordinato, non fu affatto difficile trovare uomini disposti a svuotarsi le palle senza dover pagare nulla. Quello che non avevamo preventivato fu il fatto che non c’era solo un camionista ma un gruppo di quattro che, ben presto, formarono una improvvisata gang bang. Il primo, era un massiccio individuo di quasi due metri dal quale emergeva tutta la sua forza. Estrasse un cazzo di quasi 30 centimetri che pareva essere quello di un pony, che Marta prese delicatamente tra le sue fauci prima di farselo infilare in fica per essere scopata con una serie di sussulti che non avevano nulla di umano. In quel mentre, un secondo camionista piuttosto in carne si avvicinò alla sua bocca e Marta glielo inghiottì anche se l’uomo venne quasi immediatamente ricoprendo il suo volto di sperma.

Per nulla soddisfatta, arrivò un terzo camionista che si accontentò di essere masturbato anche lui venendo addosso a Marta, insudiciandole la camicetta aperta e il suo petto. Nel frattempo il gigante era venuto contorcendosi di piacere mentre annegava la fica di mia moglie che, per non scontentare l’ultimo conducente, continuava a farsi pompare anche da questo prima di farlo venire dentro la sua bocca.
Io, felice, ero già alla seconda sega e come gli altri, ero venuto sul viso di Marta felice di questa nostra prima volta.

Ecco perché cerco un uomo per farmi scopare mia moglie ma con la comodità di un letto, con il tempo per vivere ogni piacere senza fretta. Lo vogliamo resistente e ben dotato e Marta, garantisce il massimo del godimento.